Foreste. A Sorico l’incendio più devastante dell’anno: 673 ettari in fiamme

SORICO – Nel 2018 si sono registrati in tutta la Lombardia 89 incendi boschivi che hanno percorso complessivamente la superficie di 1.212 ettari, di cui 891 boscati (73,5%).

A renderlo noto è l’Ente regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste – Ersaf – che, all’interno del XII rapporto sulla salute dei boschi lombardi sottolinea come l’incendio più devastante – unico caso che ha superato i 100 ettari di estensione – sia quello avvenuto a Sorico nel dicembre del 2018, che ha interessato una superficie complessiva di 909 he, di cui 673 di bosco.

Il rogo non si era inoltre limitato al solo territorio della provincia di Como ma anche quello della provincia di Sondrio, andando quasi a minacciare il centro abitato di Samolaco.

Se il numero complessivo dei roghi boschivi risulta essere in netta diminuzione – la media annua è pari a 159 – la superficie di ogni singolo incendio è però in netta crescita. Nel 2018 il dato è stato registrato a 13.6 ettari ad incendio mentre la media regionale dell’ultimo decennio è di 8.7 he: in entrambi i casi i valori risultano al di sopra della media nazionale che è stimata in 6.1 ettari ad incendio.