Teglio. Cancellata la Festa dei Pizzoccheri, “Impossibile garantire sicurezza”

TEGLIO – Le incertezze legati all’evolversi della situazione legata al Coronavirus hanno imposto la cancellazione della 61° Festa di Pizzoccheri di Teglio.

La Festa dei Pizzoccheri, per la quale si impegnano, ogni anno, oltre 100 volontari, è uno degli eventi che caratterizzano maggiormente l’estate valtellinese. Ogni anno sono migliaia le persone che visitano Teglio per mangiare – al centro della tavola, ovviamente, i Pizzoccheri, piatto principe della cucina tellina – bere e soprattutto divertirsi insieme.

“Vorremmo tanto poter dire che il momento difficile che abbiamo affrontato è finito e che potremo divertirci in modo spensierato come ogni anno, ma non è così – sottolineano i volontari di Astel TeglioLa situazione richiede ancora prudenza e sarebbe impossibile organizzare un evento in totale sicurezza. Per questo motivo quest’anno dovremo rinunciare alla Festa dei Pizzoccheri. Nella speranza che possiate comprendere la nostra scelta, auguriamo a tutti voi una serena estate”.

Foto tratte da: Facebook