Monte Disgrazia. Infortunio per 2 giovani alpinisti, 16enne trasportato a Sondrio

VALMALENCO – Brutto infortunio in montagna per due giovani alpinisti valtellinesi, scivolati mentre stavano scalando il monte Disgrazia.

Nei pressi del rifugio Rauzi, in alta Valmalenco, i due ragazzi, di 16 e 18 anni, sono caduti forse a causa del cedimento di una roccia. Un volo di alcuni metri, ad avere la peggio è stato il più giovane, comunque sempre rimasto cosciente durante i soccorsi. A lanciare l’allarme l’amico. Il 16enne, che ha riportato un politrauma, è stato elitrasportato all’ospedale di Sondrio in codice giallo.