Crotto Caurga. Inizio delle lezioni, Minnai: “Ore da 45 minuti e bar su prenotazione”

CHIAVENNA – L’istituto professionale Crotto Caurga di Chiavenna sembra essere ormai pronto per riaccogliere gli studenti nelle proprie aule. Già da diversi giorni, quasi 300 studenti sono tornati sui banchi per il piano di integrazione all’apprendimento approntato dalla scuola. Lunedì prossimo, 14 settembre, ripartiranno le lezioni vere e proprie, caratterizzate dalle norme di distanziamento che si è imparato a conoscere ed alcune novità introdotte dall’istituto.

“L’orario sarà più flessibile – spiega il dirigente scolastico, Massimo Minnai – La frazione oraria sarà da 45 minuti. I docenti, che in questo modo cumuleranno delle ore, le restituiranno alla scuola in diversi modi, da attività pomeridiane di didattica integrata alla sorveglianza durante gli intervalli. Questi, infatti, sono stati rivisti. Viene data l’opportunità di uscire nei cortili, ma dovrà essere fatto a turni. Un giorno le prime, poi le seconde e così via, ma sempre separando gli studenti del biennio da quelli del triennio”.

Novità in arrivo anche per quanto riguarda il bar ed il servizio di ristorazione collettiva. “Accesso al bar, all’inizio, sarà permesso solo al personale – continua Minnai – I due servizi saranno attivi dal 5 ottobre. Per evitare quanto più possibile gli assembramenti, è stato approntato un sistema di prenotazione. Gli studenti, attraverso la piattaforma informatica dedicata, faranno i propri ordini che verranno poi consegnati direttamente in classe. Il tutto ovviamente, dovrà essere fatto entro un determinato orario, in modo di dare tempo per la predisposizione. Per il pranzo stiamo creando dei launch-box che vogliono essere innovativi. Per il momento si tratta ancora di un oggetto misterioso, ma a breve diremo come sarà costituito”.

G. M.

LEGGI ANCHE:

Caurga. Quasi 300 gli studenti tornati sui banchi, Minnai: “Rimettere in movimento la scuola”