Morbegno. Trasporto scolastico a carico di famiglie e comune, “Stesse condizioni dell’anno scorso”

MORBEGNO – Il servizio di trasporto scolastico nel comune di Morbegno sarà garantito a tutti alle stesse condizioni degli anni precedenti. A dichiararlo è stato il vicesindaco della Città del Bitto, Maria Cristina Bertarelli.

“L’amministrazione ha ottenuto una proroga sulla prosecuzione del servizio di trasporto scolastico alle medesime condizioni del contratto in vigore l’anno scorso – afferma Bertarelli – quest’anno, la situazione complessa dettata dal Covid-19 ha imposto una sanificazione specifica per i mezzi che verranno utilizzati. Non è proprio il momento di aumentare i costi per le famiglie e, quindi, il comune si è fatto carico delle spese per questo servizio aggiuntivo. Il costo per famiglia, ogni anno, è variabile e dipende dal numero che ha fatto richiesta per il trasporto scolastico”.

Nessuna novità anche per quanto riguarda il trasporto scolastico per gli alunni provenienti da località, frazioni o comuni vicini ad una scuola, che resta gratuito in caso di mancanza della stessa nel luogo di provenienza. “Le percentuali di ripartizioni dei costi – conclude Bertarelli – sono rimaste le stesse che ci sono ormai da anni. 50% a carico del comune ed il restante alle famiglie. Per quanto riguarda, invece, il costo riguardante l’assistente sul pullman, si parla del 75% dall’amministrazione ed il 25% dalle famiglie”.