La domanda della settimana. Morbegno, un portavoce per Gavazzi; scelta opportuna?

MORBEGNO – In molti a Morbegno non hanno gradito la scelta dell’amministrazione del sindaco Alberto Gavazzi di nominare un portavoce stipendiato con 8mila euro annui provenienti dalle casse comunali.

Se da un lato c’è chi ritiene la scelta di Gavazzi legittima, giustificata dall’importanza della comunicazione e del dialogo tra Comune e cittadini dall’altra c’è anche chi la ritiene una spesa superflua, specialmente in un momento di grave crisi economica come quella attuale.

Proprio per questo abbiamo deciso di chiedere ai nostri lettori, nel consueto sondaggio settimanale proposto da Valnews, un parere al riguardo. È possibile esprimersi – fino alla prossima settimana – qui sotto oppure nel box a destra della nostra home page.

Morbegno, un portavoce per Gavazzi. Scelta opportuna?

  • No, è una spesa superflua (51%, 81 Voti)
  • No, è uno schiaffo a chi è in difficoltà economica (32%, 51 Voti)
  • Sì, la comunicazione è importante (13%, 20 Voti)
  • Non lo so e non mi interessa (3%, 4 Voti)
  • Sì, è una spesa necessaria (1%, 2 Voti)

Voti totali: 158

Loading ... Loading ...