Alto Lago. Evade dall’obbligo di soggiorno, 29enne andrà in carcere

COLICO – Un 29enne sottoposto a sorveglianza speciale è stato arrestato nei giorni scorsi nei pressi della stazione di Colico.

L’uomo, residente in provincia di Sondrio e noto alle forze di polizia, è stato riconosciuto dai carabinieri durante un pattugliamento in alto lago e quindi fermato.

Per non aver rispettato l’obbligo di soggiorno nel Comune di residenza è stato accompagnato nel carcere di Pescarenico, a Lecco, per essere preso in custodia.

RedCro