Colico. Su Facebook ‘boccia’ uno shampoo: multato per 4.500 euro

LECCO – Costa cara a un imprenditore lecchese la ‘recensione negativa’ di uno shampoo commercializzato da una azienda di Colico: per la precisione 4.500 euro.

Questa la pena pecuniaria inflitta dal giudice Martina Beggio ad A.M., lecchese di 45 anni, che aveva postato su Facebook due commenti critici sull’efficacia del prodotto. Nonostante poi avesse rimosso i messaggi, e secondo gli avvocati l’imputato non avesse specificato il nome dello shampoo, il pubblico ministero ha chiesto una condanna a otto mesi, richiesta a cui è associata anche l’azienda colichese danneggiata dalle recensioni. Il magistrato si è pronunciato per una pena pecuniaria di 4.500 euro.