Valdidentro. 84enne colpito da malore, interviene il Soccorso alpino

VALDIDENTRO – A salvare l’uomo di 84 anni colto da malore nella località Conca Bianca, nel territorio comunale di Valdidentro, sarebbe stato il defibrillatore in dotazione al vicino rifugio alpino.

L’anziano si sarebbe sentito male in cima alla cabinovia mentre stava discendendo una scala: immediato l’arrivo dell’elisoccorso decollato da Sondrio. L’uomo è stato valutato sul posto dai sanitari presenti e trasportato in codice rosso, indice dell’estrema gravità delle sue condizioni, nell’ospedale del capoluogo.